Home Il Punto Notizie Sport Istituzioni Regionali Eventi e Spettacoli Comunicati Stampa I Personaggi
Curiosità Pensieri, frasi e poesie Galleria fotografica Comuni della Provincia Meteo Chi siamo Contattaci
 
Covid19, Romano: “La situazione della sanità pubblica nel brindisino sta degenerando. Occorre aumentare i tamponi

Una nota di Pino Romano, presidente della Commissione sanità
La notizia della chiusura del reparto di Pneumologia dell’ospedale Perrino è l’ennesima conferma della gestione discutibile della sanità pubblica in provincia di Brindisi.
Fino ad oggi, per senso di responsabilità determinato dal mio ruolo di Presidente della Commissione Sanità della Regione, ho evitato di affondare il dito nella piaga, ma adesso non ci sono pi' le condizioni per continuare ad aspettare.
A Carovigno esiste un vero e proprio focolaio di contaminazione da covid-19, ma ad oggi non sono giunte risposte adeguate. Sarebbe stato necessario, così come sollecitato anche dal sindaco, effettuare centinaia (se non migliaia) di tamponi, per arginare una epidemia pericolosissima. E invece, a Carovigno come nel resto della provincia, di tamponi ne vengono effettuati pochi e per giunta il risultato arriva dopo 7-8 giorni, con il conseguente aumento del pericolo di contagio.
Adesso non è pi' possibile aspettare! La direzione strategica a livello provinciale si è dimostrata inadeguata a fronteggiare una crisi di tali dimensioni. Occorre immediatamente sottoporre a tampone tutto il personale sanitario degli ospedali (a partire dal Perrino) e delle RSA, per evitare che l’ennesima sottovalutazione possa comportare la perdita di tante vite umane. La scelta di far partire con grave ritardo il laboratorio del Di Summa e di utilizzare solo in minima parte le potenzialità della sanità privata esistente in provincia di Brindisi ha determinato la crescita esponenziale del rischio per personale sanitario e per i cittadini. Arriverà anche il tempo dell’accertamento delle responsabilità, ma oggi si intervenga senza perdere altro tempo.

Articolo inserito il 03/04/2020 e redatto da uff stampa Regione PUGLIA.
Commenti ed osservazioni

Nessun commento disponibile. Inseriscine uno adesso!


< testo (max 300 caratteri)
< firma
<< Indietro
Altri articoli  
Cronaca
Avis Brindisi - raccolte sangue 30 maggio e 6 giugno
GUARDIA DI FINANZA: OPERAZIONE “SAN SILVESTRO 2018”. ESECUZIONE DI UNA MISURA CAUTELARE NEI CONFRONTI DI 9 SOGGETTI PER TRAFFICO INTERNAZIONALE DI SOSTANZE STUPEFACENTI.
Grano duro, stagione incerta: calo del 20-30% nei raccolti
Chi vuole frequentare Torre Guaceto deve rispettarla!
Eventi e spettacoli
SEI donne a Lecce
DOMANI, VENERDI’ 21 FEBBRAIO ALLE 15 AL CINEPORTO DI BARI, INCONTRO STAMPA CON IL REGISTA CARLO VERDONE E IL CAST DEL FILM “SI VIVE UNA VOLTA SOLA”, CON CARLO VERDONE, ROCCO PAPALEO, ANNA FOGLIETTA E MAX TORTORA.
Un comunicato stampa del Segretario Regionale della Lega Puglia On. Luigi D'Eramo con preghiera di diffusione :
Agricoltura automatica
Segnala a TRCB
Contattaci alla ns email o utilizza
questo modulo
Il meteo
Apri il Meteo
Approvato il progetto di riqualificazione del Centro comunale di raccolta rifiuti
Cisternino, (BR) la Casa della salute chiude come centro post acuzie
ENEL, AUTORIZZATA DISMISSIONE ANTICIPATA DEL GRUPPO 2 DELLA CENTRALE DI BRINDISI
ENI VERSALIS DI BRINDISI, D’ATTIS (FI): “HO INFORMATO IL MINISTRO SU DECISIONE DEL SINDACO DI CHIUSURA TEMPORANEA”
Ospedale Ostuni, Amati: “Ristrutturazione finita a tempi di record. I fatti hanno battuto le polemiche” “A tempo di record sono termi
E ADESSO CHIEDETE SCUSA AL SINDACO E ALLA CITTA’!
COVID19, 1.563 STUDENTI DI BRINDISI, TARANTO, BAT, LECCE E FOGGIA IMPEGNATI NELLA PIÙ GRANDE MARATONA DELLA SOLIDARIETÀ “A DISTANZA
Regata Brindisi / Valona
Torre Guaceto amica delle api: in Riserva si lavora per proteggerle
Wd: risposta alla fiom cgil sulla protesta dema
Concluso il monitoraggio dei nidi di Fratino sul litorale ostunese
 
 
Privacy & Cookie Policy Siti amici Archivio TG Archivio Servizi Archivio Trasmissioni Contattaci Site by CreazioniWeb.COM  
Copyright © TRCB 2020 All rights reserved - T.r.c.b. Via Salandra, 4 - 72017 Ostuni (Brindisi) - P.Iva 01723000749 - Tel 0831/336085 - Fax 0831/339631