Home Il Punto Notizie Sport Istituzioni Regionali Eventi e Spettacoli Comunicati Stampa I Personaggi
Curiosità Pensieri, frasi e poesie Galleria fotografica Comuni della Provincia Meteo Chi siamo Contattaci
 
Castellaneta, Mazzarano:"Ora tamponi a tappeto per rassicurare pazienti e operatori sanitari"

Una nota del consigliere Michele Mazzarano (Pd)
img/237031ospedaledicastellaneta.jpg?
Fa specie che l’ospedale San Pio di Castellaneta, finora estraneo a pazienti Covid19, sia diventato luogo di infezione a causa di un medico contagiato fuori dal posto di lavoro.
Auspico pertanto che gli organi preposti facciano tutte le verifiche del caso sui comportamenti individuali e sulla ipotesi di mancato rispetto dei protocolli che avrebbero causato un procurato contagio.
Ora bisogna trasmettere sicurezza e serenità all’ambiente ospedaliero sottoponendo a tampone faringeo tutti i pazienti, medici e operatori. Per una struttura sanitaria questa disposizione mi sembra quanto mai opportuna.
Voglio esprimere profonda gratitudine a tutti i medici e gli operatori coinvolti in questa vicenda. A chi di loro è a casa, auguro una pronta guarigione e di tornare a combattere per la salute dei cittadini. Abbiamo il dovere di essere vicini e solidali con queste persone che rischiano in prima persona per tutti noi.
I medici, gli infermieri, gli operatori sanitari sono la prima linea di un esercito che sta combattendo contro un nemico invisibile e spietato.




Articolo inserito il 21/03/2020 e redatto da uff stampa Regione PUGLIA.
Commenti ed osservazioni

Nessun commento disponibile. Inseriscine uno adesso!


< testo (max 300 caratteri)
< firma
<< Indietro
Altri articoli  
Cronaca
Avis Brindisi - raccolte sangue 30 maggio e 6 giugno
GUARDIA DI FINANZA: OPERAZIONE “SAN SILVESTRO 2018”. ESECUZIONE DI UNA MISURA CAUTELARE NEI CONFRONTI DI 9 SOGGETTI PER TRAFFICO INTERNAZIONALE DI SOSTANZE STUPEFACENTI.
Grano duro, stagione incerta: calo del 20-30% nei raccolti
Chi vuole frequentare Torre Guaceto deve rispettarla!
Eventi e spettacoli
SEI donne a Lecce
DOMANI, VENERDI’ 21 FEBBRAIO ALLE 15 AL CINEPORTO DI BARI, INCONTRO STAMPA CON IL REGISTA CARLO VERDONE E IL CAST DEL FILM “SI VIVE UNA VOLTA SOLA”, CON CARLO VERDONE, ROCCO PAPALEO, ANNA FOGLIETTA E MAX TORTORA.
Un comunicato stampa del Segretario Regionale della Lega Puglia On. Luigi D'Eramo con preghiera di diffusione :
Agricoltura automatica
Segnala a TRCB
Contattaci alla ns email o utilizza
questo modulo
Il meteo
Apri il Meteo
RIAPRE L’AEROPORTO DI BRINDISI, DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE EMILIANO E DELL’ASSESSORE CAPONE
AUDIZIONE PROTEZIONE CIVILE, FDI: BELLE PAROLE, MA NOI DA PIU’ DI UN MESE VOGLIAMO SAPERE QUALI DPI ABBIAMO COMPRATO DALLA CINA, QUANTO ABBIAMO PAGATO E SE SONO CERTIFICATI… LA PAZIENZA STA PER FINIRE
Attività funeraria. Galante: “Necessari ulteriori approfondimenti per evitare la nascita di oligopoli nella gestione”
Ordinanza della Regione Puglia sui mercati per tutti i settori, alimentari, non alimentari e misti
LA LOGISTICA: PRIMARIA INFRASTRUTTURA SOCIALE PER LA PUGLIA E PER L’ITALIA TAVOLARO (CONFIMI LOGISTICA BARI): “DOBBIAMO TORNARE AD INVESTIRE SUI TRASPORTI
Dichiarazione Presidente Emiliano su celebrazione Festa Liberazione, 25 Aprile 2020
MASCHERINE E DPI, ZULLO: LA REGIONE DEVE DARLI GRATIS ALLE RSA NON CHIEDERE PAGAMENTI! E’ IL MOMENTO DELL’ASSISTENZA NON DEI CONTI
PSR, FITTO: ALTRO CHE FASE 2, IN AGRICOLTURA LA REGIONE CONTINUA A NON SPENDERE I FONDI EUROPEI, LA PUGLIA SEMPRE MAGLIA NERA IN ITALIA
Commissione congiunta I e IV. M5S a Emiliano: “Per la fase 2 serve una visione politica basata sulla programmazione che è mancata in questi anni”
Caos Ecotassa: 80 sindaci pugliesi costretti a diffidare la Regione per ottenere i rimborsi spettanti
COVID, ZULLO: ANTONIO NON E’ SOLO IL 137ESIMO COLLEGA MEDICO MORTO, E’ UN AMICO CON IL QUALE ABBIAMO CREDUTO NELLA SANITA’ DELLA MURGIA
 
 
Privacy & Cookie Policy Siti amici Archivio TG Archivio Servizi Archivio Trasmissioni Contattaci Site by CreazioniWeb.COM  
Copyright © TRCB 2020 All rights reserved - T.r.c.b. Via Salandra, 4 - 72017 Ostuni (Brindisi) - P.Iva 01723000749 - Tel 0831/336085 - Fax 0831/339631