Home Il Punto Notizie Sport Istituzioni Regionali Eventi e Spettacoli Comunicati Stampa I Personaggi
Curiosità Pensieri, frasi e poesie Galleria fotografica Comuni della Provincia Meteo Chi siamo Contattaci
 
Da domani 1 febbraio 2020, per l’effetto Brexit, l’Inghilerra torna ad essere una nazione indipendente, abbandonando l’Europa dopo 47 anni di vita in comune-


img/235491granbretagna.jpg? Hanno impiegato oltre tre anni per dare attuazione al referendum del 2016 con cui si chiedeva ai cittadini inglesi se rimanere in Europa o tornare liberi e indipendenti. Il responso fu chiaro: via dalla UE. - Da domani i cittadini dei 27paesi passeranno da 313 milioni a circa 250 milioni- La Gran Bretagna diventata Paese Terzo, perde i 73 deputati dell’Unione oltre alle rinunce dei maggiori rappresentanti che avevano titolo di decisione - Gli italiani ormai residenti in Inghilterra (circa 700 mila regolari e irregolari) potranno continuare a vivere normalmente fino a giugno dell’anno prossimo, poi gli irregolari verranno espatriati. Secondo gli accordi intercorsi fra il governo Inglese e la UE rimarranno ancora in piedi sino a dicembre prossimo, i rapporti commerciali e salvo proroghe anche i effetti giuridici prodotti negli Stati membri, al fine di evitare turbative durante la negoziazione dell'accordo sulle future relazioni". Gli esperti vedono ricadute negative per l’Italia sia per i rapporti commerciali sia per la libera circolazione dei cittadini. I turisti dovranno munirsi del passaporto con la limitazione della sosta nel Paese mentre per quelli che vogliono lavorare in Gran Bretagna occorrerà realizzare e superare gli effetti burocratici aboliti all’epoca dell’entrata in Europa Si torna indietro di mezzo secolo. Ora per questa perdita si teme il coinvolgimento di qualche paese dell’Unione per eventuali ripensamenti.
«C’è grande preoccupazione tra gli oltre 10 ila pugliesi che vivono in Gran Bretagna. C’è uno stato di smarrimento che li fa sentire né inglesi né europei. Cosa accadrà per le attività commerciali?. Sino ad oggi la gran Bretagna per la Puglia è stata un partner importante; dopo Brexit tutto cambierà, forse, anche per quasi 80 imprenditori e per quei pugliesi che lavorano nelle Istituzioni. Un danno enorme si ripercuoterà anche in Puglia. Eventualmente ridotte o annullate le esportazioni si verificheranno crisi in quelle aziende che esportano nel Regno unito (mobilifici, prodotti alimentari, prodotti lattieri, caseari, ortofrutta). Un grande rischio non solo nel bilancio commerciale pugliese ma soprattutto nella occupazione -

Articolo inserito il 31/01/2020 e redatto da Tonino Saponaro direttore di trcb notizie.
Commenti ed osservazioni

Nessun commento disponibile. Inseriscine uno adesso!


< testo (max 300 caratteri)
< firma
<< Indietro
Altri articoli  
Cronaca
Ospedale Perrino BR, FdI: “Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie… e i reparti chiudono”
DUE PAZIENTI CON SOSPETTO COVID MUOIONO A BRINDISI IN ATTESA DI ESITO DEL TAMPONE, D’ATTIS E MARMO (FI): “TROPPI ERRORI, SERVONO PIÙ TEST RAPIDI”
DIAMO VOCE AGLI INVISIBILI
COVID-19, I MEDICI ZULLO E MANCA SCRIVONO AL COLLEGA LOPALCO: NELLE RSA PER ANZIANI NESSUNA DIFFUSIONE, NEGLI OSPEDALI ALTISSIMA. ECCO PERCHE’…
Eventi e spettacoli
SEI donne a Lecce
DOMANI, VENERDI’ 21 FEBBRAIO ALLE 15 AL CINEPORTO DI BARI, INCONTRO STAMPA CON IL REGISTA CARLO VERDONE E IL CAST DEL FILM “SI VIVE UNA VOLTA SOLA”, CON CARLO VERDONE, ROCCO PAPALEO, ANNA FOGLIETTA E MAX TORTORA.
Un comunicato stampa del Segretario Regionale della Lega Puglia On. Luigi D'Eramo con preghiera di diffusione :
Agricoltura automatica
Segnala a TRCB
Contattaci alla ns email o utilizza
questo modulo
Il meteo
Apri il Meteo
Domenica Delle Palme
BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO REGIONE PUGLIA 5/4/2020
Cosa é successo nelle ultime 24 ore ad opera del coronavirus
OSPEDALE PERRINO BR, FDI: SI STA COME D'AUTUNNO SUGLI ALBERI LE FOGLIE… E I REPARTI CHIUDONO
Covid19, Zullo (FDI): “Operatori sanitari senza garanzie. Li chiamano eroi e poi li lasciano soli”
Coronavirus: le Pro Loco di Puglia donano sei ventilatori polmonari agli ospedali
Aggiornamento coronavirus
Gli aggiornamenti in Italia e in Puglia sul coronavirus
Covid19, Gatta (FI): "Subito tamponi a tutti gli operatori sanitari ed esiti veloci"
Aggiornamento del covid-19
30 marzo 2020 - Come avviene da diversi giorni ieri alle ore 18 il commissario straordinario della Croce Rossa Italiana ha forniti i dati del coronavirus dell’intero Paese :
 
 
Privacy & Cookie Policy Siti amici Archivio TG Archivio Servizi Archivio Trasmissioni Contattaci Site by CreazioniWeb.COM  
Copyright © TRCB 2020 All rights reserved - T.r.c.b. Via Salandra, 4 - 72017 Ostuni (Brindisi) - P.Iva 01723000749 - Tel 0831/336085 - Fax 0831/339631