Home Il Punto Notizie Sport Istituzioni Regionali Eventi e Spettacoli Comunicati Stampa I Personaggi
Curiosità Pensieri, frasi e poesie Galleria fotografica Comuni della Provincia Meteo Chi siamo Contattaci
 
La befana del nuovo 2020 lascia il mondo fortemente preoccupato .

L’Italia poi si trova in prima linea per la presenza di basi americani su tutto il territorio - Il nostro Bel Paese militarmente è occupato dagli USA- Dopo quello che è successo in Iran ad opera degli americani siamo ad un passo di una nuova guerra partendo dalla Sicilia sino alla Lombardia - L’Iraq. l’Iran e la Libia ufficialmente minacciano un conflitto mondiale, ma è tutto il Mediorente infiammato in modo irreversibile dopo l’uccisione da parte di raid USA del generale iraniano. Teheran chiede vendetta, portandosi dietro gli alleati dell’area nemica di Washington. - In una simile situazione l’Italia, “” pur senza diretta responsabilità “” è l’unico paese che corre il rischio di un coinvolgimento in un conflitto per la presenza di numerose basi americane sul nostro territorio.-
Sigonella è la principale base terrestre USA di squadroni tattici di arerei, elicotteri equipaggiati con bombe nucleari.

img/234711sigonella.jpg?

(Va ricordato quello che accadde nell’Ottobre del 1985, quando Craxi blocco un grosso aereo pronto per partire contro il Medioriente, facendolo circondare dai Carabinieri) Ma è l’Italia intera occupata dai militari americani. Ne cito solo alcuni per dare l’dea della nostra sudditanza nei confronti dell’USA e che costituisce, per noi, un grande pericolo: Campania base sommergibili lo stesso in Sardegna, ad Aviano grande base militare, In Lombardia deposito di bombe nucleari, anche nella nostra Puglia una grande base aerea di supporto. Poi ci sono basi in tutti i capoluoghi di regione. A questo punto occorre intervenire per liberare da questa spada di Damocle la nostra penisola vocata alla PACE e non alla guerra. Un problema, serio, grave, difficile che i governati dovranno affrontare.

Articolo inserito il 06/01/2020 e redatto da Tonino Saponaro direttore di trcb notizie.
Commenti ed osservazioni

Nessun commento disponibile. Inseriscine uno adesso!


< testo (max 300 caratteri)
< firma
<< Indietro
Altri articoli  
Cronaca
Emergenza aeroporto Bari
FENAILP PROVICIALE BRINDISI
GUARDIA DI FINANZA: ARRESTATI DUE RESPONSABILI PER TURBATIVA D’ASTA
I CARABINIERI FORESTALI SEQUESTRANO AREA DI 1200 METRI QUADRATI NEI PRESSI DI UN FRANTOIO OLEARIO ED UNA VASCA ABUSIVA PRESSO UN OLEIFICIO
Eventi e spettacoli
Agricoltura automatica
MAGIA E REALTA' NEL CINEMA DI FELLINI
Una dedica al salentino Gaetano Russo
Focara di Novoli
Segnala a TRCB
Contattaci alla ns email o utilizza
questo modulo
Il meteo
Apri il Meteo
Presentazione del nuovo servizio di tutoraggio
Trasporto marittimo: le nuove regole per ridurre i livelli di zolfo nel carburante
La politica del disorientamento popolare
Puglia, agricoltura ko: danni enormi da caldo e siccità
Duemila Eventi ad Ostuni BR
Foiibe
Di Maio ormai ha avviato la campagna elettorale
ALLERTA METEO ARANCIONE CRITICITA' MODERATA
N Cina un ospedale in sei giorni
Prosegue la collaborazione tra la Polizia Stradale di Brindisi e l’Ente Unico Scuola Edile Cpt
Da domani 1 febbraio 2020, per l’effetto Brexit, l’Inghilerra torna ad essere una nazione indipendente, abbandonando l’Europa dopo 47 anni di vita in comune-
 
 
Privacy & Cookie Policy Siti amici Archivio TG Archivio Servizi Archivio Trasmissioni Contattaci Site by CreazioniWeb.COM  
Copyright © TRCB 2020 All rights reserved - T.r.c.b. Via Salandra, 4 - 72017 Ostuni (Brindisi) - P.Iva 01723000749 - Tel 0831/336085 - Fax 0831/339631