Home Il Punto Notizie Sport Istituzioni Regionali Eventi e Spettacoli Comunicati Stampa I Personaggi
Curiosità Pensieri, frasi e poesie Galleria fotografica Comuni della Provincia Meteo Chi siamo Contattaci
 
Protezione civile, Mennea: “Facciamo in Puglia il dipartimento per i beni culturali e il sostegno sociale”

“Credo sia arrivato il momento per la Puglia di avere un dipartimento di Protezione civile, al cui interno debbano esserci anche una sezione dedicata alla difesa del patrimonio culturale e una per il supporto al terzo settore. Per questo proporrò formalmente al presidente Michele Emiliano e al vice Antonio Nunziante, che è anche assessore alla Protezione civile, di trasformare l’attuale sezione in dipartimento”. Lo dichiara Ruggiero Mennea, presidente del comitato permanente della Protezione civile regionale, prendendo atto dei danni registrati dal patrimonio culturale italiano in questi giorni a causa del maltempo. Mennea ha mutuato, in parte, anche una proposta avanzata dall’archeologo Giuliano Volpe, già rettore dell’Università di Foggia, per far sì che il dipartimento nazionale di Protezione civile si doti di una funzione specializzata nel campo del patrimonio culturale.
“La Puglia, dal Gargano alla punta del Salento, ha un patrimonio culturale e storico davvero ricco”, sottolinea Mennea. “Basterebbe citare Castel del Monte, Monte Sant’Angelo e i trulli di Alberobello (beni Unesco) o le meraviglie del centro storico di Otranto, senza dimenticare le bellezze archeologiche di Canne della Battaglia e Canosa, le Cattedrali e i castelli medievali. Un patrimonio che, in caso di calamità naturali o distruzioni di natura dolosa o accidentale, si troverebbe " aggiunge - senza una protezione immediata. Peraltro, secondo i dati Ispra, dal 1998 al 2018 il nostro Paese per rimediare agli effetti del dissesto ha speso quattro volte di pi' di quanto ha investito in progettazione e realizzazione di opere di prevenzione (20 miliardi contro 5,6 miliardi di euro)”.
“Per questo ritengo che innanzitutto in Puglia " prosegue Mennea - bisognerebbe trasformare la sezione di Protezione civile regionale in dipartimento, in modo da avere un ufficio pi' strutturato e potenziato che consentirebbe di assolvere a compiti legati non solo all’emergenza e al post di emergenza, ma anche alla prevenzione. In questa maniera si potrebbe intervenire in modo efficace con uno strumento che evita la distruzione dei beni culturali e previene una serie di rischi come accaduto al sito archeologico di Afragola, distrutto l’anno scorso da un incendio. Sarebbe altresì necessaria una sezione che si occupa del sociale, con il supporto al terzo settore che è impegnato quotidianamente nel contrasto alle povertà alimentari e sanitarie. La Puglia sarebbe la prima regione in Italia ad avere una Protezione civile così strutturata ed efficace. Perché la Protezione civile " conclude " ha davvero bisogno di rigenerarsi e riconvertirsi alle esigenze del 21esimo secolo”.

Articolo inserito il 22/11/2019 e redatto da uff stampa Regione PUGLIA.
Commenti ed osservazioni

Nessun commento disponibile. Inseriscine uno adesso!


< testo (max 300 caratteri)
< firma
<< Indietro
Altri articoli  
Cronaca
Ospedale Perrino BR, FdI: “Si sta come d'autunno sugli alberi le foglie… e i reparti chiudono”
DUE PAZIENTI CON SOSPETTO COVID MUOIONO A BRINDISI IN ATTESA DI ESITO DEL TAMPONE, D’ATTIS E MARMO (FI): “TROPPI ERRORI, SERVONO PIÙ TEST RAPIDI”
DIAMO VOCE AGLI INVISIBILI
COVID-19, I MEDICI ZULLO E MANCA SCRIVONO AL COLLEGA LOPALCO: NELLE RSA PER ANZIANI NESSUNA DIFFUSIONE, NEGLI OSPEDALI ALTISSIMA. ECCO PERCHE’…
Eventi e spettacoli
SEI donne a Lecce
DOMANI, VENERDI’ 21 FEBBRAIO ALLE 15 AL CINEPORTO DI BARI, INCONTRO STAMPA CON IL REGISTA CARLO VERDONE E IL CAST DEL FILM “SI VIVE UNA VOLTA SOLA”, CON CARLO VERDONE, ROCCO PAPALEO, ANNA FOGLIETTA E MAX TORTORA.
Un comunicato stampa del Segretario Regionale della Lega Puglia On. Luigi D'Eramo con preghiera di diffusione :
Agricoltura automatica
Segnala a TRCB
Contattaci alla ns email o utilizza
questo modulo
Il meteo
Apri il Meteo
Coronavirus. M5S: “Dimezziamo le indennità dei consiglieri regionali per destinare il risparmio ottenuto a iniziative per i cittadini”
Dodici ventilatori polmonari donati agli ospedali pugliesi
Coronavirus. Trevisi: “Rinviare il pagamento del bollo come già fatto da altre Regioni”
ACCORDO TRA LA REGIONE PUGLIA E PARTI SOCIALI. COPERTI TUTTI I LAVORATORI DIPENDENTI.
Castellaneta, Mazzarano:"Ora tamponi a tappeto per rassicurare pazienti e operatori sanitari"
Puglia - D’Eramo (Lega): sospendere tutte le tasse regionali a cominciare dal bollo auto aprile
Mascherine, FdI: “Non ci piace la perquisizione a tappeto degli operatori sanitari a fine turno, come se fossero ladri di polli”
Coronavirus, Ventola: “Gli operatori 118 delle associazioni di volontariato considerati di serie b, senza protezioni e garanzie
Morgante: "Puntellare la sanità tarantina rivedendo il Piano di riordino ospedaliero"
COVID-19, MANCA (FDI): TAMPONE PER TUTTI I MEDICI E OPERATORI SANITARI PER SALVAGUARDARE SALUTE DEI PUGLIESI
I Garanti dei Minori delle Regioni d’Italia insieme contro il Coronavirus ed accanto alle Istituzioni
 
 
Privacy & Cookie Policy Siti amici Archivio TG Archivio Servizi Archivio Trasmissioni Contattaci Site by CreazioniWeb.COM  
Copyright © TRCB 2020 All rights reserved - T.r.c.b. Via Salandra, 4 - 72017 Ostuni (Brindisi) - P.Iva 01723000749 - Tel 0831/336085 - Fax 0831/339631