Home Il Punto Notizie Sport Istituzioni Regionali Eventi e Spettacoli Comunicati Stampa I Personaggi
Curiosità Pensieri, frasi e poesie Galleria fotografica Comuni della Provincia Meteo Chi siamo Contattaci
 
"DIFENDEREMO SINDACI OBIETTORI CONTRO UNIONI CIVILI. PRONTI A RICORRERE ALLA CORTE COSTITUZIONALE"




Le Associazioni ProVita e Giuristi per la Vita hanno offerto "pieno sostegno anche a livello giuridico" ai sindaci che hanno chiesto - invano - al Parlamento di prevedere l'obiezione di coscienza nella legge sulle unioni omosessuali. Il sostegno vale "per qualsiasi problematica di tipo legale che possa insorgere" dal porre in essere gesti o attività come il rifiutarsi di costituire o registrare un'unione civile, la delega a terzi dei relativi compiti, oppure l'obiezione di coscienza integrale da parte dell'amministrazione locale.
ProVita ha raggiunto telefonicamente Antonio Baldassarre, presidente emerito della Corte Costituzionale, il quale ha affermato: "La sentenza n. 467 del 1991 della Consulta afferma una tutela della coscienza individuale quando sono in gioco valori morali importanti. La legge Cirinnà ha un carattere sostanziale per la nostra società. Pertanto ritengo che l'obiezione di coscienza possa essere esercitata da un pubblico ufficiale quando a questi sia richiesto di celebrare unioni civili tra due persone dello stesso sesso".
Toni Brandi, presidente di ProVita, dichiara: "Il rifiuto di 'celebrare' unioni civili non si basa su opinioni personali contrarie alla legge, ma sull'esigenza avvertita dalla coscienza di rispondere a una legge superiore: la legge naturale. Perciò siamo pronti a portare queste istanze davanti alla Corte Costituzionale".
Mail:

Tel. Portavoce: 346 7786500



Articolo inserito il 01/07/2016 e redatto da Ufficio Stampa ProVita Onlus.
Commenti ed osservazioni

Nessun commento disponibile. Inseriscine uno adesso!


< testo (max 300 caratteri)
< firma
<< Indietro
Altri articoli  
Cronaca
GUARDIA DI FINANZA – Operazione “LEVANTER”: sequestrato il braccio di Levante del Porto di Savelletri di Fasano ed eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.
ARRESTO PER SPACCIO COCAINA
L'avvocato Tanzarella di Ostuni Ă© stato vittima di un atto intimidatorio
Sovrainnesti degli ulivi monumentali: svolta oggi l’audizione in Regione chiesta dal Parco delle Dune costier
Eventi e spettacoli
27 e 28 novembre | MATTINATE FAI D'INVERNO BRINDISI
Giornata della Trasparenza 2019:
Raccolta fondi a sostegno della ricerca delle malattie neurologiche
la cartella stampa di presentazione della stagione di Ostuni.
Segnala a TRCB
Contattaci alla ns email o utilizza
questo modulo
Il meteo
Apri il Meteo
Migranti: Tateo, Salvini indagato per scelta politica ‘Da Procura insensata invasione di campo’
La Vicenda ILVA
Pesca, Marmo: “Settore in ginocchio. Regione non spende 89mln di euro di fondi UE e sperpera danaro pubblico”
Medicina a Taranto, Turco: “No alla chiusura. Scelta discutibile”
IL CORPO PIU’ AMATO DAGLI ITALIANI DELUSO ANCORA UNA VOLTA?
Trasporto Pubblico Locale. Bozzetti: “La provincia di Brindisi continua a essere penalizzata”
Cantiere stazione ferroviaria di Fasano BR
Brindisi : meno tasse e sanitĂ  per tutti
Querela per una falsa notizia
Note storiche Porto di Brindisi dopo lĂŹesclusione di Brindisi dalla trasmissione "Gran Tour
Per il dramma della Xylella
 
 
Privacy & Cookie Policy Siti amici Archivio TG Archivio Servizi Archivio Trasmissioni Contattaci Site by CreazioniWeb.COM  
Copyright © TRCB 2019 All rights reserved - T.r.c.b. Via Salandra, 4 - 72017 Ostuni (Brindisi) - P.Iva 01723000749 - Tel 0831/336085 - Fax 0831/339631