Home Il Punto Notizie Sport Istituzioni Regionali Eventi e Spettacoli Comunicati Stampa I Personaggi
Curiosità Pensieri, frasi e poesie Galleria fotografica Comuni della Provincia Meteo Chi siamo Contattaci
 
"DIFENDEREMO SINDACI OBIETTORI CONTRO UNIONI CIVILI. PRONTI A RICORRERE ALLA CORTE COSTITUZIONALE"




Le Associazioni ProVita e Giuristi per la Vita hanno offerto "pieno sostegno anche a livello giuridico" ai sindaci che hanno chiesto - invano - al Parlamento di prevedere l'obiezione di coscienza nella legge sulle unioni omosessuali. Il sostegno vale "per qualsiasi problematica di tipo legale che possa insorgere" dal porre in essere gesti o attivitŕ come il rifiutarsi di costituire o registrare un'unione civile, la delega a terzi dei relativi compiti, oppure l'obiezione di coscienza integrale da parte dell'amministrazione locale.
ProVita ha raggiunto telefonicamente Antonio Baldassarre, presidente emerito della Corte Costituzionale, il quale ha affermato: "La sentenza n. 467 del 1991 della Consulta afferma una tutela della coscienza individuale quando sono in gioco valori morali importanti. La legge Cirinnŕ ha un carattere sostanziale per la nostra societŕ. Pertanto ritengo che l'obiezione di coscienza possa essere esercitata da un pubblico ufficiale quando a questi sia richiesto di celebrare unioni civili tra due persone dello stesso sesso".
Toni Brandi, presidente di ProVita, dichiara: "Il rifiuto di 'celebrare' unioni civili non si basa su opinioni personali contrarie alla legge, ma sull'esigenza avvertita dalla coscienza di rispondere a una legge superiore: la legge naturale. Perciň siamo pronti a portare queste istanze davanti alla Corte Costituzionale".
Mail:

Tel. Portavoce: 346 7786500



Articolo inserito il 01/07/2016 e redatto da Ufficio Stampa ProVita Onlus.
Commenti ed osservazioni

Nessun commento disponibile. Inseriscine uno adesso!


< testo (max 300 caratteri)
< firma
<< Indietro
Altri articoli  
Cronaca
Il caso del Piccolo Tommaso
Covid in Italia e in Puglia
Chiudiamo con Arcelor Mittal e avviamo finalmente il Piano per l’ambientalizzazione dell’exILVA. I tempi sono maturi
PUGLIA, ANAS: INCIDENTE SULLA SS379 IN PROVINCIA DI BRINDISI
Eventi e spettacoli
SEI donne a Lecce
DOMANI, VENERDI’ 21 FEBBRAIO ALLE 15 AL CINEPORTO DI BARI, INCONTRO STAMPA CON IL REGISTA CARLO VERDONE E IL CAST DEL FILM “SI VIVE UNA VOLTA SOLA”, CON CARLO VERDONE, ROCCO PAPALEO, ANNA FOGLIETTA E MAX TORTORA.
Un comunicato stampa del Segretario Regionale della Lega Puglia On. Luigi D'Eramo con preghiera di diffusione :
Agricoltura automatica
Segnala a TRCB
Contattaci alla ns email o utilizza
questo modulo
Il meteo
Apri il Meteo
Xylella: gli ambientalisti diffidano la Regione contro gli abbattimenti illegittimi di Carovigno
"Da Arcelor Mittal ancora una beffa per i lavoratori e la comunitĂ  tarantina
VINO: STEFÀNO (PD), “È TERRORISMO PRODURRE PRIMITIVO FUORI DAL SUO STORICO TERROIR. IL MINISTRO BELLANOVA BLOCCHI IMMEDIATAMENTE QUESTA MISTIFICAZIONE”
"Siamo letteralmente indignati per l'avventata decisione del sindaco di Lecce di affidare alla regione l'intera gestione dei servizi culturali.
SONO SUL PIEDE DI GUERRA: L’UNITA’ del policlinico di Bari
IL GIALLO DELLE MASCHERINE, FDI: MA PERCHE’ MANCANO AGLI OPERATORI DEL 118 MENTRE ALTRI DATORI DI LAVORO PUBBLICI E PRIVATI LE FORNISCONO?
"Chiedo ad Emiliano di effettuare tamponi per gli operatori delle RSA, RSSA, case alloggio e servizi domiciliari"
Protezione nei confronti dei soccorritori
Coronavirus, FDI: “Emiliano accolga appello sindacati polizia, valuti tampone per forze di polizia”
I giocatori dell'Atalanta nel locale del cittadino positivo al covid-19
Il postino non farĂ  piĂš firmare gli avvisi di ricevimento per evitare il contatto fra persone: abrogare tale decisione.
 
 
Privacy & Cookie Policy Siti amici Archivio TG Archivio Servizi Archivio Trasmissioni Contattaci Site by CreazioniWeb.COM  
Copyright © TRCB 2020 All rights reserved - T.r.c.b. Via Salandra, 4 - 72017 Ostuni (Brindisi) - P.Iva 01723000749 - Tel 0831/336085 - Fax 0831/339631